CVG cresce anche nel 2021, con 5 nuove sedi nel centro-nord Italia
Nonostante la pandemia, il Corpo Vigili Giurati è sempre più presente e diffuso sul territorio

Il 2021 è stato un anno di cambiamenti per tutti. Anche il Corpo Vigili Giurati ha vissuto mesi particolari, per ragioni legate all’emergenza sanitaria, ma non soltanto.

Nel dicembre 2020 la famiglia Berni-Gamberini ha acquisito il 40% della proprietà del patrimonio aziendale, necessario a raggiungere l’intera gestione societaria. CVG è tornata così a essere un’azienda familiare, forte dei suoi 95 anni di storia alle spalle e pronta alle nuove sfide del futuro.

Negli stessi mesi, le misure di sicurezza per contrastare la pandemia di Covid-19 hanno continuato ad avere un forte impatto sulla vita di tutti noi, a livello personale, sociale e lavorativo. CVG ha sempre mantenuto i suoi servizi attivi, 24H 365 giorni l’anno, ed è rimasto accanto ai suoi clienti anche nei momenti di maggiore fragilità. Abbiamo garantito ai nostri dipendenti e clienti uno svolgimento regolare e tutelato delle attività di vigilanza, monitoraggio e ispezione, per una sicurezza al quadrato.

Ma il 2021 è stato anche l’anno di cinque nuove aperture diffuse sul territorio del centro-nord Italia: Frosinone, Rovigo, VCO (Verbano-Cusio-Ossola)/Novara, Perugia e Ravenna, inaugurata proprio nel mese di dicembre. Ogni nuova sede operativa conferma una fiducia salda e rinnovata nei nostri confronti, riempiendoci di orgoglio e affidandoci una grande responsabilità. E in un periodo così particolare, l’apertura di nuove sedi assume un significato ancora maggiore.

Se l’anno appena trascorso è stato un’occasione di espansione e sviluppo per il Corpo dei Vigili Giurati, lo dobbiamo a tutti coloro che hanno contribuito alla sua crescita, dai dipendenti ai fornitori, dai collaboratori ai clienti: una grande famiglia che si allarga sempre di più.

Una sfida di miglioramento costante che rinnoviamo per il prossimo anno, augurando a tutti un sereno 2022!

Pubblicato il: 31 dicembre 2021


Dal 1925 il tuo security partner personalizzato
Investimenti in tecnologia e formazione per un servizio capace di rispondere adeguatamente in qualsiasi situazione di emergenza

Articolo uscito lunedì 25 ottobre 2021 su "Il Sole 24 Ore", all'interno dello speciale "Scenari"

Il Corpo Vigili Giurati (CVG), fondato nel 1925, è uno dei principali operatori del centro Italia nel settore della fornitura di servizi e impianti di vigilanza e sicurezza integrata. Una grande realtà in grado di dare risposte professionali e specifiche alle esigenze di prevenzione e tutela della sicurezza del cittadino e delle attività commerciali ed industriali.

Nel corso degli anni, CVG è cresciuta investendo continuamente in tecnologia e in formazione del proprio personale: la selezione, la preparazione e l’aggiornamento costante sono uno dei punti di forza, unitamente all’applicazione di procedure standardizzate ad ogni livello per massimizzare la responsabilità, la sicurezza e l’efficacia di tutte le attività. La formazione prevede parti teoriche, pratiche e legali, che valorizzano la componente umana e garantiscono un elevato livello di affidabilità ed efficienza, garantendo risposte adeguate in qualsiasi situazione. Il Corpo Vigili Giurati beneficia di anni di esperienza nel settore e continui investimenti in tecnologia che gli permettono di progettare e proporre le soluzioni più complete e specifiche rispetto alle esigenze di mercato, anche con progetti integrati in grado di coprire molteplici necessità.

La forza di CVG sta anche nei numeri: più di 1200 dipendenti, dei quali 1100 sono guardie giurate, 24 sedi operative distribuite tra Toscana, Liguria, Emilia-Romagna, Veneto, Piemonte e Lazio, 6 centrali operative distribuite sul territorio italiano e complementari tra loro, operatività 24h e 365 giorni all’anno, la rete radio privata più grande d’Italia, 500 autovetture, 12 blindati, 120.000 interventi all’anno per 65.000 clienti. Il Corpo Vigili Giurati opera attraverso 6 Business Unit specifiche, attivabili in modo indipendente oppure in sinergia, con progetti integrati: dai classici servizi di vigilanza (piantonamento fisso, servi-zio antirapina, servizio antitaccheggio, servizio di scorta, servizio di ronda, servizio ispettivo, vigilanza portuale, vigilanza marittima con imbarcazioni e trasporto valori) passando per l’installazione, la gestione e la manutenzione di sistemi di allarme.

CVG offre, inoltre, servizi di intermediazione e di consulenza, grazie ad un team di Security Manager altamente qualificati in grado di identificare le criticità e i rischi esistenti per realizzare appo-siti piani operativi. La progettazione e la consulenza sono rivolte principalmente a clienti, enti e aziende che necessitano di assistenza e sostegno nella loro fase decisionale, per la definizione e la scelta degli strumenti e dei sistemi di sicurezza più adatti. CVG è all’avanguardia anche per i servizi tecnologici, come telesorveglianza, videosorveglianza (TVCC), servizi di pronto intervento e di monitoraggio satellitare (controllo e localizzazione mezzi, reportistica, gestione aree checkpoint, controllo carico) grazie a reti satellitari dedicate e radio con frequente riservate. Infine, per tutte quelle situazioni in cui è richiesta una presenza discreta, sono disponibili servizi fiduciari e di reception, quali vigilanza non armata, portierato fiduciario, facchinaggio e fattorinaggio, assistenza per eventi e meeting (incluso hostess), sportello informazioni, accoglienza clienti, servizio “doorman” per negozi e attività commerciali.

Il Corpo Vigili Giurati non vuole essere un semplice fornitore di servizi di sicurezza ma si pone come un vero e proprio “security partner”, pronto ad ascoltare il cliente per progettare insieme il servizio su misura per le sue esigenze. CVG dispone, infatti, della più vasta gamma di prodotti e servizi finalizzati alla vigilanza e alla sicurezza ad ogni livello: dalla protezione di abitazioni e residenze private fino all’area business, dalle piccole e medie imprese ai grandi gruppi industriali e agli enti pubblici, compreso il settore bancario e la grande distribuzione.

Pubblicato il: 26 ottobre 2021


Per risparmiare i rischi, affidati all’esperienza CVG
La tua sicurezza al costo di un quotidiano

Corpo Vigili Giurati ti offre un servizio di sicurezza completo e continuo H24/7GG per la tua casa, il tuo ufficio, il tuo luogo di lavoro.
Già 65.000 clienti tra privati, enti pubblici, piccole e grandi aziende, hanno scelto di affidarsi a CVG per tutelare la propria sicurezza.

Basta con i falsi allarmi
Quando scatta un allarme, noi di CVG scattiamo di persona
Possiamo assicurarti interventi immediati, grazie alla capillare presenza sul territorio e a sistemi di allarme integrati collegati direttamente con le nostre centrali operative H24/7GG.

Con poco, proteggi molto
Pensare alla tua sicurezza costa meno di quanto pensi
Oltre 400 pattuglie, 1200 Guardie Particolari Giurate e la più grande rete radio privata operativa del centro Italia per garantirti la massima protezione e interventi in tempo reale.

Quanto costa? Meno di quanto pensi
Richiedi gratuitamente il sopralluogo di un nostro esperto di sicurezza per valutare i tuoi fattori di rischio. Solo fino al 31 maggio puoi approfittare dello sconto del 20% sui nostri impianti e servizi di vigilanza.
Al costo di un quotidiano, CVG ti mette a disposizione quasi un secolo di esperienza nel settore e sistemi di ultima generazione in grado di intercettare ogni tentativo di intrusione.

Pubblicato il: 4 aprile 2021


La famiglia Berni - Gamberini
consolida il proprio controllo del Gruppo Corpo Vigili Giurati

La famiglia Berni - Gamberini, già proprietaria della maggioranza azionaria di Corpo Vigili Giurati S.p.A. con il 60% delle quote, annuncia di aver acquisito il residuo 40% da SICI SGR S.p.A., NEXT Holding S.p.A. e X Capital S.p.A., e di aver così raggiunto il 100% della proprietà del patrimonio CVG, società che da oltre 95 anni è fra i principali istituti di vigilanza attivi nel territorio nazionale.

Corpo Vigili Giurati, con headquarter a Firenze, con ricavi consolidati di oltre 60 milioni di Euro, più di 1.200 dipendenti e profitti in crescita anche in questo difficile anno, costituisce uno dei principali players nel settore della sicurezza (servizi tecnologici di installazione, monitoring e manutenzione di impianti di allarme, pattugliamento e vigilanza di zona, vigilanza armata con postazione fissa, servizi di portierato, trasporto e conta valori). La società occupa una posizione di leadership in Toscana ed è in forte espansione su tutto il territorio nazionale. Il Gruppo, operativo da oltre 95 anni, vanta infatti una capillare copertura del territorio in tutte le provincie della Toscana, ed è attivo anche nelle provincie di Perugia, La Spezia, Latina, Roma, Ferrara e Rovigo, con più di 280 pattuglie, oltre 200.000 interventi l'anno e 90.000 servizi attivi.

L’acquisizione è stata siglata il 22 dicembre 2020 presso lo studio del notaio Filippo Russo in Firenze nell’ambito di una più ampia operazione di finanziamento a medio-lungo termine, erogato da un pool di Istituti finanziatori composto da Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. (anche in qualità di capofila), Crédit Agricole Italia S.p.A., Banco BPM S.p.A., Muzinich & Co SGR S.p.A., in nome e per conto del Fondo di Credito Diversificato per le Imprese e del Fondo Diversificato per le Imprese – Fondo Parallelo, non solo per supportare l’acquisto da parte della famiglia Berni – Gamberini della totalità delle azioni di CVG, ma anche per consentire un più efficiente rifinanziamento del Gruppo. Nell’ambito dell’operazione, condotta in prima persona dall’Amministratore Delegato dott. Emilio Berni e dal CFO del Gruppo dott. Leopoldo Bigiotti, la famiglia Berni – Gamberini e le società coinvolte sono state assistite, sia per l’acquisto dei pacchetti azionari sia per le operazioni di finanziamento, dallo Studio Legale Tombari D’Angelo e Associati, con il prof. avv. Francesco D’Angelo e l’avv. Antonio Iannì, quale advisor legale, dall’avv. Guido De Maio e dallo Studio Scarsella con un team composto dal dott. Romolo Scarsella, dal dott. Francesco Casprini e da Maria Novella Rangoni quale advisor aziendale e fiscale. Lo Studio Legale Dentons con un team guidato dal partner Alessandro Fosco Fagotto e composto dalle associate Rosalba Pizzicato e Elena Brunetta, ha assistito quale advisor legale gli istituti bancari e finanziari nelle operazioni di finanziamento. I venditori SICI SGR S.p.A., Next Holding S.p.A. e X Capital S.p.A. sono stati assistiti da Deloitte Financial Advisory, con un team composto dal partner Lorenzo Parrini, dalla manager Virginia Bini e dalla senior consultant Silvia Sanna.

Emilio Berni, Amministratore Delegato del Gruppo CVG ha così commentato: “L’operazione portata a termine riconsegna l’azienda nelle mani della famiglia Berni - Gamberini che tanto in passato si era impegnata, sacrificando tutto, al fine di sostenerne lo sviluppo. Oggi con rinnovato spirito e con l’aiuto di tutti i nostri valenti collaboratori, ci impegneremo nella costante espansione della nostra operatività per cercare di coronare con successo il raggiungimento dei prossimi cento anni di attività. La fiducia che il pool di istituti finanziatori ha mostrato di avere nella nostra azienda e nelle sue prospettive di sviluppo costituisce un ulteriore riconoscimento degli sforzi e dei successi di questi ultimi anni. Devo ringraziare gli esponenti del pool degli Istituti che hanno fornito la loro assistenza e supporto, la cui competenza e rapidità di intervento ha consentito la chiusura dell’operazione in tempi molto contenuti. Desidero ringraziare inoltre SICI SGR S.p.A., NEXT Holding S.p.A. e X Capital S.p.A., e in particolare il dott. Guido Tommei e il dott. Marco Di Lorenzo, per il contributo umano e professionale che hanno dato in questi anni di partnership, contribuendo in modo importante al successo imprenditoriale raggiunto”.

Leopoldo Bigiotti, CFO del Gruppo CVG: “L’acquisto della totalità delle azioni di Corpo Vigili Giurati S.p.A. da parte della famiglia Berni – Gamberini, ha permesso alla società di rifinanziare l’indebitamento, allungandone le tempistiche di rimborso a condizioni economiche vantaggiose. I benefici di questa operazione saranno di supporto alla crescita dell’azienda”.

Vittorio Gabbanini, Presidente di SICI, ha commentato: “Siamo molto soddisfatti che anche con il supporto di SICI la società, che rappresenta una realtà di rilievo con un significativo impatto occupazionale, con oltre 1.000 persone impiegate, abbia potuto consolidare la propria base sociale creando i presupposti per un ulteriore sviluppo e radicamento sul nostro territorio.

Dal 1925, il Gruppo Vigili Giurati ha progressivamente rafforzato il proprio posizionamento strategico acquisendo una rilevante quota del mercato nazionale sino a divenire uno dei principali attori nel proprio settore di riferimento. Questo risultato è stato ottenuto con una continua attività di integrazione di nuove tecnologie unitamente una costante attenzione alla valorizzazione delle risorse umane da sempre ritenute dal gruppo come il proprio asset strategico.”

Andrea Manganelli, presidente di NEXT Holding e di X CAPITAL: "Siamo soddisfatti del contributo che abbiamo dato alla riorganizzazione e al rafforzamento di una delle più importanti realtà italiane dei servizi di vigilanza e sicurezza. Affidiamo il processo di ulteriore crescita del gruppo e le sfide future nelle mani esperte della famiglia Berni - Gamberini che saprà affrontarle con la capacità e il coraggio che ha sempre dimostrato".

Gabriella Gamberini: “Raccolgo con orgoglio l’eredità aziendale di mio padre, già affidata in passato alla guida di mia sorella Maria Teresa”.

Chiara e Raffaella Berni: “Con grande e rinnovato entusiasmo ci apprestiamo a celebrare il centenario della società, fondata nel lontano 1925 da nostro nonno Amedeo, che finalmente torna interamente nelle mani della nostra famiglia”.

Pubblicato il: 28 dicembre 2020


Il Corpo Vigili Giurati cresce a Ferrara e ha bisogno anche del tuo aiuto

Il Corpo Vigili Giurati, impresa leader nella sicurezza in Toscana, ha acquisito nel 2019 l’impresa Securpol di Ferrara, subentrandone in tutte le sue funzioni. Nonostante le condizioni critiche dell’azienda romagnola al momento dell’acquisto, le risorse investite in termini di impegno e attenzione, di qualità degli interventi e di strategie efficaci, hanno portato ad un percorso di risanamento positivo, che ha dato moltissimi buoni frutti in un periodo davvero brevissimo.

Già nei primi mesi di attività, sono stati aggiunti oltre 1.500 nuovi clienti e sono state sottoscritte alcune importanti commissioni, come quella della Procura di Ferrara. Questa ottimo ritmo di crescita sta creando nuove opportunità di lavoro e, nell’ottica di garantire una copertura sempre più vasta e un pronto intervento sempre più efficace, è prevista l’assunzione di altre 30 guardie particolari giurate.

Tutti coloro che volessero inviare il proprio curriculum, lo possono fare all’indirizzo curriculum.ferrara@gruppocvg.it

Pubblicato il: 27 marzo 2020


Corpo Vigili Giurati: un servizio sempre attivo per la massima sicurezza, con la massima sicurezza

Il Corpo Vigili Giurati, come tutti gli italiani, è pienamente coinvolto nel clima di responsabilità e di attenzione che investe tutta la nazione e oltre. I servizi del Gruppo, nonostante la complessità del momento, sono tutti pienamente in funzione, con tutte le Guardie Giurate in attività e, per i nostri clienti, garantiamo il regolare svolgimento dei medesimi senza disagi o particolari ritardi.
Questo è particolarmente importante nell’attuale contesto generale, dove molte attività, uffici, imprese, negozi e aziende sono e saranno chiuse per giorni, con un rischio concreto di esposizione all’attività criminale o ad altre tipologie di danneggiamento.
Per questo, non appena sono emerse le problematiche del caso e in totale conformità con le indicazioni delle autorità civili e sanitarie per contenere l’espansione dell’epidemia, il Corpo Vigili Giurati ha attivato una serie di provvedimenti per garantire la protezione dei propri dipendenti e dei propri clienti, con una serie di azioni e procedure suggerite dal Ministero della Salute e dall'Organizzazione Mondiale della Sanità.

In particolare, il Gruppo Corpo Vigili Giurati, come dotazione alle Guardie Giurate per il presidio medico indicato dal Ministero della Salute, ha provveduto all’acquisto di 20.000 mascherine, di oltre 5.000 guanti monouso, centinaia di flaconi di liquido igienizzante e occhiali protettivi per termoscanner necessari per il controllo degli accessi in spazi come i centri commerciali e simili. Inoltre, per tutti i dipendenti è stata attivata anche una specifica assicurazione sanitaria, oltre a quella garantita dall’INPS, che riconosce un rimborso extra e ulteriori benefit in caso di contagio da COVID 19.
Per le attività amministrative e d’ufficio è stato attivato lo Smart Working con l’obiettivo di ridurre al minimo i contatti diretti con clienti e fornitori, ma anche i collegamenti interni all’azienda.
Il servizio delle sei Centrali Operative del Corpo Vigili Giurati, in relazione alle già previste caratteristiche di Business Continuity, prevedono, in caso di contagio, il passaggio della gestione degli allarmi e monitoraggio delle radio pattuglie da una centrale all’altra mantenendo la stessa efficienza. Inoltre è stata approntata anche una centrale totalmente isolata, in spazi sterili, per garantire il servizio anche in eventuali condizioni più difficili, di allargamento del contagio.
Continuiamo a seguire la situazione con estrema attenzione e, in caso di ulteriori e successive disposizioni delle autorità civili e sanitarie, queste saranno attuate con la massima celerità, il massimo scrupolo e il massimo impegno, perfettamente consapevoli dei valori e degli obiettivi della sicurezza pubblica.

E’ per tutti noi cittadini uno sforzo molto importante, ma attraverso la coscienza e la collaborazione di ognuno, sapremo superare anche questo momento difficile e la nostra straordinaria nazione potrà tornare alla sua abituale vita di sempre.

Pubblicato il: 13 marzo 2020


Il Corpo Vigili Giurati ha acquisito la Securpol di Ferrara
L'istituto di sicurezza fiorentino si è aggiudicato l'azienda ferrarese superando all’asta i colossi della vigilanza Sicuritalia e Coopservice

Il Corpo Vigili Giurati Spa ha acquisito la Securpol di Ferrara. Si è tenuta ieri mattina la vendita all'asta dell'istituto di vigilanza ferrarese e dal primo novembre era stato preso in gestione dall'istituto di vigilanza fiorentino.

Il Corpo Vigili Giurati spa, uno dei principali operatori nella gestione dei servizi di vigilanza – è riuscito ad aggiudicarsi l'acquisizione battendo, all'asta, i due istituti più importanti a livello nazionale, la Sicuritalia e la Coopservice. L'asta è partita da una base di 2,3 milioni di euro: dopo vari rilanci, il Corpo Vigili Giurati spa ha chiuso l'acquisizione a 3,6 milioni di euro

“È il giusto coronamento di un'attività partita il primo di novembre e che ha risollevato un'azienda che versava in pessime condizioni” - ha dichiarato con soddisfazione il direttore commerciale Francesco Lucarelli - “In questi sette mesi di attività, infatti, non solo abbiamo salvato la Securpol dal fallimento, ma abbiamo creduto e fatto investimenti importanti acquisendo più di 1500 nuovi clienti, mantenendo intatto il portafoglio esistente. Già da qualche mese abbiamo vinto l’appalto per laProcura di Ferrara e abbiamo anche assunto 15 nuove GpG (Guardie Particolari Giurate) che si aggiungono agli 82 dipendenti già presenti in azienda.”

Con questa acquisizione, il Corpo Vigili Giurati S.p.A di Firenze festeggia un traguardo importante, ritornando nel territorio da cui lafamiglia Gamberini ha iniziato l’attività di vigilanza nel 1925 quando Amedeo Gamberini fondò il primo istituto nella provincia ferrarese, zona di origine della sua famiglia. Il Gruppo, operativo da oltre 90 anni, vanta la più capillare copertura del territorio su tutte le provincie della Toscana, ma è attivo anche inLiguria, Emilia Romagna, Umbria, Lazio con più di250 pattuglie, oltre 200 .000 interventi l'anno e 65.000 clienti.

Pubblicato il: 29 maggio 2019


CVGSmartAlarm
il tuo sistema di allarme, sempre sotto controllo

Con il nuovo CVGSmartAlarm puoi sapere in ogni momento, attraverso un messaggio SMS, se hai inserito o disinserito il tuo allarme. Da oggi, infatti, puoi verificare l'allarme della tua casa, del tuo ufficio o della tua azienda dal tuo cellulare, ovunque tu sia. In modo semplice, intuitivo, immediato.

COME ATTIVARE CVGSMARTALARM

Per l'attivazione del servizio CVGSmartAlarm basta rivolgersi alla filiale della tua città (Firenze, Arezzo, Pistoia, Empoli, Prato, Siena, Pisa, Livorno, Massa, Ferrara, Latina), o chiamare il numero verde 800.490330 o scrivere a info@gruppocvg.it.

COSTI DI CVGSMARTALARM

Il servizio è attivabile fino a 3 numeri telefonici ed è valido in tutta la comunità europea. Costa solo 30 euro + Iva per tutto l'anno.

Pubblicato il: 17 maggio 2019


Il Corpo Vigili Giurati SpA rimarrà a Ferrara
In tre mesi di subentro a Securpol già 600 nuovi clienti

“Assumeremo nuovo personale, chi cerca un'azienda solida venga a lavorare per noi”

Il Corpo Vigili Giurati Spa rimarrà a Ferrara. Dopo tre mesi di subentro da parte dell'azienda fiorentina alla Securpol Srl di Ferrara, il gruppo – uno dei principali operatori del settore nel Centro Italia per la fornitura di servizi e impianti di vigilanza e sicurezza integrata – vuole rassicurare la cittadinanza ferrarese sulle sue intenzioni.

L'accordo d'affitto tra le due realtà è stato siglato infatti dal 1° novembre, per una durata di otto mesi, ma la volontà del Corpo Vigili Giurati Spa è quella di rimanere sul territorio e sviluppare il know how acquisito assumendo nuovo personale, con la qualifica di guardia particolare giurata, per velocizzare i tempi di attesa. Per chi infatti non è già 'decretato', occorrono almeno tre mesi per ottenere il porto d'armi e la nomina a Guardia Giurata dalla Prefettura.

“Il Corpo Vigili Giurati SpA è fermo nell'intenzione di mantenere la propria presenza sul territorio ferrarese. Perciò stiamo predisponendo l'assunzione di nuove risorse e sviluppando investimenti per la tutela della cittadinanza - ha dichiarato il direttore commerciale dell'azienda fiorentina Francesco Lucarelli -. Dal primo novembre, infatti, non solo abbiamo salvato la Securpol dal fallimento, ma abbiamo fatto investimenti importanti in tecnologia, per migliorare l'operatività degli impianti di allarme. Abbiamo già contrattualizzato 600 nuovi clienti mantenendo intatto il portafoglio esistente. Inoltre, in questi giorni, abbiamo ricevuto l'incarico di presidiare la Procura, in tribunale, a conferma della volontà del Corpo Vigili Giurati SpA di creare relazioni solide e durature”.
Gli interessati ambosessi (L. 903/77) possono inviare il CV, autorizzando il trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente, alla email curriculum@gruppocvg.it o telefonare al numero 0532/977611.


Il Corpo Vigili Giurati SpA di Firenze ricerca venditori

L’Istituto di Vigilanza ricerca personale per le province di Massa-Carrara, Lucca e La Spezia

Il Corpo Vigili Giurati Spa nuovamente in cerca di personale. Il gruppo - uno dei principali operatori del settore in Toscana per la fornitura di servizi e impianti di vigilanza e sicurezza integrata - ricerca venditori per le province di Massa- Carrara, Lucca e La Spezia.

Gli interessati ambosessi (L. 903/77) possono inviare il CV, autorizzando il trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente, all’indirizzo mail curriculum@gruppocvg.it oppure telefonare al numero 0585/790270 oppure 0585/790520.

Ai candidati si richiede la predisposizione alla vendita, una bella presenza e sono gradite esperienze precedenti anche in settori analoghi (assicurazioni, prodotti bancari, ecc).

Il Corpo Vigili Giurati di Firenze è una delle principali realtà imprenditoriali d’Italia, con una società attiva nella sicurezza dal 1925. Si posiziona oggi come punto di riferimento per ogni esigenza di sicurezza, vigilanza ed impiantistica. Il gruppo vanta la più capillare copertura del territorio e su tutte le provincie della Toscana, con quasi 1000 Guardie


Il Corpo Vigili Giurati SpA di Firenze assume 50 Guardie Giurate

L’Istituto di Vigilanza ricerca personale da inserire nel proprio organico operativo

Cinquanta persone da inserire nel proprio organico. Sono numeri importanti quelli messi in campo dal Corpo Vigili Giurati Spa. Il gruppo – uno dei principali operatori del settore in Toscana per la fornitura di servizi e impianti di vigilanza e sicurezza integrata - ricerca per Firenze e provincia figure da adibire a servizi di vigilanza privata (ispettiva, intervento, ecc.): personale senza esperienza oppure già in possesso del decreto di Guardia Particolare Giurata.

Il punto di forza del Corpo Vigili Giurati è infatti costituito dalla selezione, preparazione e aggiornamento costante del personale, con procedure standardizzate ad ogni livello che prevede migliaia di ore di formazione pratica, teorica e legale per massimizzare la responsabilità, la sicurezza e l’efficacia di tutte le attività.

Ai candidati si richiede massima affidabilità e disponibilità al lavoro notturno e su turni. Gli interessati ambosessi (L. 903/77) possono inviare il CV, autorizzando il trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente, all’indirizzo mail curriculum@gruppocvg.it oppure telefonare al numero 055 6232042.

Il Corpo Vigili Giurati di Firenze è una delle principali realtà imprenditoriali d’Italia, con una società attiva nella sicurezza dal 1925. Si posiziona oggi come punto di riferimento per ogni esigenza di sicurezza, vigilanza ed impiantistica. Il gruppo vanta la più capillare copertura del territorio e su tutte le provincie della Toscana, con quasi 1000 Guardie Giurate, più di 250 pattuglie, 120.000 interventi l'anno e 65.000 clienti.


Sventato il furto al Centro Commerciale Etrusco

Sventato il furto al Centro Commerciale Etrusco a Querce al Pino grazie all'immediato intervento di Forze dell'Ordine e Corpo dei Vigili Giurati.

Corpo Vigili Giurati SpA
Viale Manfredo Fanti 199 - 50137 Firenze - P.iva 03182700488
Capitale sociale € 5.157.360,00 Int.Vers - Reg. Soc. Trib. Firenze N. 33558
C.C.I.A.A. Firenze N. 343124
Privacy Policy - Cookie Policy - Corporate Governance